Archivi mensili: Settembre 2021

La persona disabile o il cittadino impossibilitato ad utilizzare in autonomia i servizi dell’ INPS, può delegare una persona per l’utilizzo dei servizi online attraverso SPID CIE o CNS Gli amministratori di sostegno, i tutori o altre figure simili, attraverso la delega dell’entità digitale,   possono così esercitare i diritti dei rispettivi soggetti rappresentati e dei minori. La richiesta può essere effettuata direttamente dal delegante presso una qualsiasi sede territoriale dell’INPS. Il delegato potrà accedere ai servizi INPS, per conto del delegante, dopo la registrazione a sistema della delega, autenticandosi con le credenziali personali SPID, CIE o CNS  potendo quindi scegliere se effettuare richieste o operazioni per conto proprio o per il delegante. SPID link al sito ufficiale

Nel decreto infrastrutture, approvato dal consiglio dei ministri ci sono importanti novità, sul fronte della mobilità, per le persone con disabilità. In particolare troviamo un paio di misure attese da tempo per quello che riguarda la sosta delle auto con contrassegno disabili. Con questo decreto viene infatti approvata la norma che autorizza i cittadini disabili dotati di contrassegno auto, a parcheggiare gratuitamente nei posti con strisce blu qualora non trovassero posti liberi negli spazi ad essi riservati. Fino ad oggi era a discrezione dei vari comuni, ora è valida in tutta Italia. La seconda misura va ad agire sulle sanzioni, raddoppiando di fatto la multa per i contravventori: vengono infatti raddoppiate le multe per chi parcheggia negli spazi riservati alle persone con disabilità senza averne diritto. La nuova sanzione sarà compresa tra 168 e 672 euro.

2/2